Studio di Ingegneria CEMLAB
Contattateci a info@cemlab.it o a +39 095 5187402
Vai ai contenuti

Nuovi elettrodotti TERNA per linea ferroviaria Catania - Palermo

CEMLAB
TERNA ha presentato al pubblico lo scorso 17 e 18 Marzo le fascie di fattibilità sul territorio, larghe 800 metri, per due nuovi elettrodotti aerei in alta tensione (150 kV) che intende realizzare per collegare l'esistente Cabina Primaria Assoro e l'esistente Sottostazione Sferro a una nuova Stazione elettrica che sorgerà nel Comune di Regalbuto. I nuovi elettrodotti interesseranno sette comuni: Agira, Assoro, Regalbuto, Castel di Iudica, Raddusa, Ramacca, Paternò.
I cittadini interessati possono chiedere informazioni per sei settimane dopo gli incontri avvenuti a TERNA via email indirizzata a info.catenanuova@terna.it.

Uno strumento grafico di TERNA, reso disponibile qui consente di visualizzare le fascie di fattibilità al momento individuate da TERNA. Tali fasce derivano da un primo studio di analisi del territorio con criteri definiti dal Ministero dell'Ambiente nel 2005, denominati ERPA (Esclusione, Repulsione, Problematicità, Attrazione).

La mappa visualizzabile tramite lo strumento grafico è navigabile. In particolare, possono essere visualizzati i seguenti elementi:
  • Fascia di fattibilità
  • Limiti comunali
  • Corridoio preferenziale
  • Vincoli territoriali

I vincoli territoriali visualizzabili sulla mappa sono classificati come segue:
Esclusione
E2 - Vincolo di esclusione stabilito mediante accordi di merito
Beni di valore culturale
Laghi
Tessuto urbano continuo
Beni di valore paesaggistico
Beni di valore culturale puntuale
Beni di valore paesaggistico puntuali
Repulsione
R1 - Area da prendere in considerazione solo in assenza di alternative o aree idonee solo per il sorvolo
Tutela paesaggistica corsi d'acqua
Tutela paesaggistica aree boscate
Tutela aree di interesse archeologico
Perimetrazione aree franose
Perimetrazione aree inondabili
Perimetrazione aree soggette ad alluvioni
Siti di interesse comunitario (Natura 2000)
Tessuto urbano discontinuo
Vincoli paesaggistici e archelogici di Monte Turcisi
Vincolo paesaggistico di Monte Scalpello
Necropoli preistorica di Sferro
R2 - Attenzione stabilita da accordi di merito con riferimento alle aree protette
Perimetrazione aree franose
Perimetrazione aree inondabili
Rete ecologica
R3 - Area da prendere in condiderazione in presenza di sole alternative a minore compatibilità ambientale
Aree agricole DOC/DOCG
Tutela aree di interesse paesaggistico
Attrazione
A1 - Ipotesi di migliore compatibilità paesaggistica
Versanti esposti a Nord
Aree a minore visibilità
A2 - Ipotesi preferenziale, previa verifica del rispetto della capacità di carico del territorio
Corridoi autostradali
Corridoi ferroviari
Corridoi elettrici
Corridoi viabilità statale

A proposito di nuovi elettrodotti aerei che interessano anche questa zona di Sicilia, ricordiamo l'elettrodotto ad altissima tensione Ciminna - Chiaramonte Gulfi, che a fine dell'anno scorso ha ricevuto la conferma di autorizzazione da parte del governo per la sua realizzazione. Interessa vari comuni siciliani:
  • Chiaramonte Gulfi (Ragusa)
  • Licodia Eubea (Catania)
  • Mineo (Catania)
  • Ramacca (Catania)
  • Aidone (Enna)
  • Raddusa (Catania)
  • Assoro (Enna)
  • Enna (Enna)
  • Leonforte (Enna)
  • Calascibetta (Enna)
  • Villarosa (Enna)
  • Santa Caterina Villarmosa (Caltanissetta)
  • Resuttano (Caltanissetta)
  • Petralia Sottana (Palermo)
  • Castellana Sicula (Palermo)
  • Villalba (Caltanissetta)
  • Cammarata (Agrigento)
  • Vallelunga Pratameno (Caltanissetta)
  • Castronovo di Sicilia (Palermo)
  • Lercara Friddi (Palermo)
  • Vicari (Palermo)
  • Ciminna (Palermo)

Riferimenti:
[1] https://www.terna.it/it/progetti-territorio/progetti-incontri-territorio/collegamento-elettrico-ferrovia-Catania-Palermo
[2] https://www.terna.it/it/media/comunicati-stampa/dettaglio/Terna-presenta-il-nuovo-intervento-per-la-realizzazione-del-collegamento-della-linea-ferroviaria-Catania-Palermo-alla-rete-elettrica-nazionale








0
recensioni
© 2012-2021 CEMLAB P.IVA 05140770875. Tutti i diritti riservati
Torna ai contenuti