Inquinamento elettromagnetico - Impianti Radio-TV - CEMLAB

Vai ai contenuti
Servizi > Valutazione sorgenti

Radiolocalizzazione

Impianti radio FM, DAB, DVB-T

radiolocalizzazione impianti radio-tv
Tramite l'esecuzione di appositi rilievi strumentali, è possibile localizzare impianti radio-tv broadcasting ed effettuare un censimento dettagliato delle sorgenti radio-tv esistenti in un territorio più o meno esteso. Questo può rendersi utile a fini di controllo territoriale indipendente ed essere promosso da parte di un'amministrazione comunale per il controllo del proprio territorio e il confronto con le autorizzazioni in essere.

L'identificazione avviene sulla base delle frequenze trasmesse dagli impianti, che vengono rilevate dalla strumentazione impiegata. A partire dall'identificazione delle frequenze, tramite l'impiego di comuni ricevitori, è possibile risalire ai nomi commerciali dei canali radio-tv e da essi ai gestori degli impianti.

Tale tipologia di rilievi strumentali può in linea di principio anche essere impiegata per altre verifiche, quali la certificazione dello stato di operatività di un singolo impianto presente sul territorio, l'analisi della copertura radioelettrica di un impianto, l'analisi in banda stretta dell'impatto elettromagnetico delle emissioni di un impianto in posizioni selezionate a fini di risanamento, la determinazione del livello di interferenza elettromagnetica tra impianti distinti che usano la stessa frequenza.

Il catasto AGCOM degli impianti radio-TV registrati è disponibile al pubblico al seguente link.

Le antenne di radio FM hanno dimensioni e forme tipiche e sono facilmente riconoscibili alla vista (vedere foto riportate sotto). Qualunque soggetto privato può, accedendo al catasto pubblico, fare delle considerazioni sugli impianti presenti nella propria zona. I rilievi strumentali, tramite misure in banda stretta opportunamente effettuate, possono certificare che gli impianti rilevati siano attivi, caratterizzarne la frequenza di emissione e la localizzazione, per un eventuale approfondimento nei confronti delle autorità competenti (Comune e AGCOM - Agenzia per le Garanzie nelle Comunicazioni).



carrello
Torna ai contenuti